1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Nadef, CdM: debito-Pil in calo dal 158% al 155,6% nel 2021, ‘percorso di graduale rientro’

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Rispetto al 2020, nel quadro programmatico di finanza pubblica, il rapporto debito/PIL nel 2021 è previsto in calo di 2,4 punti percentuali, portandosi dal 158 % al 155,6 %. Per gli anni successivi viene delineato un percorso di graduale rientro del rapporto, con l’obiettivo di riportare il debito della P.A al di sotto del livello pre-Covid entro la fine del decennio”. E’ quanto si legge nel comunicato del Consiglio dei Ministri, che nella notte ha approvato il Nadef.