1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Morgan Stanley vede balzo PIL Italia a +1,5% nel 2° trimestre, variante Delta è principale minaccia futura

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Morgan Stanley vede un corposo recupero dell'economia dell'Eurozona nel secondo trimestre dell'anno. Il report "How is 2Q Tracking?” indica un potenziale incremento dell’1,5% per il PIL dell'aera euro nel secondo trimestre e l'Italia dovrebbe segnare un ritmo di crescita analogo. A trainare la crescita dovrebbero essere stati i consumi. Guardando ai trimestri successivi, la casa d'affari Usa sottolinea come la variante Delta è la principale minaccia per la forte previsione di +2,6% per il terzo trimestre, con i paesi del Sud Europa particolarmente esposti a tale rischio alla luce dell'importanza del turismo in questa area.

Per l'Italia, la previsione di +1,5% nel 2° trimestre riflette il significativo aumento degli indicatori di fiducia sia a livello aziendale che a livello dei consumatori; ciò dovrebbe probabilmente tradursi in una forte ripresa dell'attività a giugno, nonostante le persistenti preoccupazioni nel settore manifatturiero oltre i colli di bottiglia dell'offerta.