1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Mef: indicazioni su debito pubblico solo dopo elaborazione Def

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“I numeri circolati non hanno fondamento”. Così il ministero dell’Economia e delle Finanze (Mef) definisce le indicazioni, circolate in questi giorni, sul volume aggiuntivo di emissioni di debito pubblico necessario per finanziare i provvedimenti del Governo e per tenere conto del nuovo contesto macroeconomico. Con la prossima elaborazione del Def, prosegue la nota, sarà possibile avere alcune prime indicazioni quantitative. Il Mef sottolinea infine che le maggiori emissioni verranno comunque effettuate in modo da continuare a garantire condizioni di ordinato svolgimento delle negoziazioni sul mercato dei titoli di Stato.