1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Kolinpharma: crescita per le prescrizioni mediche (+22,6%) nel I trimestre 2021

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Kolinpharma ha registrato nel primo trimestre 2021 la decisa ripresa delle prescrizioni mediche con una crescita significativa rispetto sia al primo trimestre 2020 che al primo trimestre 2019. Nel dettaglio, il numero di prescrizioni mediche è stato pari 143.364, evidenziando un balzo del 22,6% in termini di volumi (116.919 nel primo trimestre 2020) e del 25,6% in termini di valori rispetto al trimestre 2020. Anche nel confronto con il primo trimestre 2019, non influenzato dal Covid-19, è stata registrata una crescita del 27,9% in termini di volumi e del 32,3% in termini di valori.

“Nonostante le misure restrittive per il contenimento della pandemia non siano cessate, siamo riusciti già nel primo trimestre di quest’anno ad accelerare sul trend crescente delle prescrizioni come nei periodi pre-Covid. Cresciamo infatti non solo rispetto allo scorso anno, partito bene a gennaio e febbraio poi rallentato a marzo dal rigido lockdown, ma cresciamo anche rispetto al primo trimestre 2019”, ha commentato Rita Paola Petrelli, presidente di Kolinpharma, spiegando che “questo risultato non è casuale ma testimonia come anche durante le difficoltà non abbiamo interrotto il nostro impegno concreto, presidiando tutte le attività grazie anche all’impegno di tutti i collaboratori, riuscendo così a farci trovare pronti e a riprendere con decisione il percorso di crescita”.