1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Super dividendi e primi frutti dell’acquisto di UBI, per Citi il titolo Intesa Sanpaolo è un buy convinto

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Giornata incolore a Piazza Affari per Intesa Sanpaolo (-1,63% a 2,263 euro) che si accoda alla debolezza di tutto il settore bancario. Il titolo non ha così colto l’assist arrivato dagli analisti di Citigroup che dicono buy sul titolo, indicando un target price di 2,8 euro. Il prezzo obiettivo implica un margine di rialzo per il titolo pari a +20% circa rispetto ai livelli attuali. La banca americana prevede inoltre per Intesa Sanpaolo un dividend yield a partire dal quarto trimestre 2021 dell’8,5% circa, per un valore combinato di 7,8 miliardi di cedole negli anni compresi tra il 2020 e il 2022. Il payout è stimato superiore al 70% dal 2022 in avanti. Citi non manca di sottolineare i vantaggi della fusione con UBI Banca, che emergeranno nei prossimi mesi e andranno a dare un sostegno al gruppo guidato da Carlo Messina nell’eventualità che si verifichi un deterioramento della qualità degli asset (in caso di aumento degli Npl).