1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

In rampa di lancio nuovo BTP a 10 anni e nuovo BTP€i a 30 anni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il Tesoro andrà a capitalizzare subito l’effetto Draghi, con tassi Btp che viaggiano ai nuovi minimi storici, effettuando una doppia emissione di nuovi titoli a lunga scadenza. Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha affidato a un pool di banche d’affari (Citigroup Global Markets Europe AG, Deutsche Bank A.G, Goldman Sachs Bank Europe SE, Monte dei Paschi di Siena Capital Services Banca per le Imprese S.p.A e Nomura Financial Products Europe GmbH) il mandato per un’emissione dual tranche mediante sindacato di un nuovo benchmark BTP a 10 anni con scadenza 1° agosto 2031 e di un nuovo benchmark BTP€i a 30 anni – titolo indicizzato all’inflazione dell’area euro con esclusione dei prodotti a base di tabacco – con scadenza 15 maggio 2051. “La transazione sarà effettuata nel prossimo futuro, in relazione alle condizioni di mercato”, precisa il Tesoro in una nota. L’annuncio dei titoli e dei quantitativi in offerta nelle aste previste per martedì 23 e giovedì 25 febbraio avverrà tenendo conto dell’operazione annunciata.