1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Imprese: quasi il 10% è di giovani under 35, -80mila rispetto a 5 anni fa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sono più di mezzo milione le imprese di giovani con meno di 35 anni oggi presenti in Italia. Un numero importante, pari all’8,7% di tutto il sistema produttivo nazionale. I giovani sono tornati a sentire il richiamo del mondo dell’agricoltura, rappresentano una quota significativa anche nel mondo dell’ospitalità e guardano con interesse crescente ai settori più innovativi, come quello digitale e del green. Tuttavia, si registra un calo di 80mila unità rispetto a 5 anni fa. Tra le regioni, solo il Trentino Alto Adige evidenzia in questi cinque anni un incremento delle imprese guidate da under 35.

Sono alcune delle principali informazioni emerse a margine dell’Assemblea di Unioncamere, tenutasi oggi a Roma. “Nessun paese che non ha puntato sui giovani ha avuto un futuro”, ha detto il presidente di Unioncamere, Carlo Sangalli. “Da come saremo in grado di spendere le risorse del Next
Generation Eu dipenderà l’avvenire delle prossime generazioni e del nostro Paese. Negli ultimi 10 anni circa 250mila giovani, tra i 15 e i 34 anni, hanno deciso di lasciare l’Italia. Una ferita non solo demografica e sociale, ma anche economica. In dieci anni, disoccupazione e calo delle nascite hanno ridotto di due punti percentuali il contributo dei giovani al Pil italiano. Una tendenza che dobbiamo arrestare, puntando su natalità, formazione e possibilità lavorative dei giovani”.