1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Idrogeno: in Italia previsti 3 mld di incentivi. Le quotate che si sono già mosse

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Fra i progetti che potrebbero far parte dei finanziamenti del programma UE Next Generation con l’approvazione della legge di Bilancio 2021, ci sarebbero incentivi per circa 3 miliardi per lo sviluppo dell’idrogeno in Italia. Lo riporta il Sole 24 Ore, secondo cui di questi circa 1,5 miliardi sarebbero dedicati in modo specifico allo sviluppo dell’idrogeno, con l’installazione di 5 GW di elettrolizzatori entro il 2030, mentre altri 1,5 miliardi dedicati a progetti di interesse europeo da condividere con lo sviluppo di batterie e microelettronica.

L’idrogeno servirà per il trasporto pesante, l’industria manifatturiera e potrebbe avere applicazioni nel riscaldamento domestico e commerciale.
“Sarebbero 30 le società che hanno presentato dei progetti da finanziare fra cui Snam, Maire Tecnimont, Fincantieri e Tenaris”, sottolineano gli analisti di Equita, ricordando in particolare che Snam ha deciso di investire nel settore acquisendo recentemente una quota del 33% in De Nora (leader mondiale nella produzione di elettrodi) e creare una piattaforma per investire nell`Energy Transition.