1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Giorgetti: risposta a Ue entro 19 dicembre, in politica un compromesso si trova sempre

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Parole decisamente concilianti con l’UE da parte del sottosegretario alla presidenza del Consiglio, Giancarlo Giorgetti. “Tutti dovranno assumersi una dose di responsabilità per il bene del Paese – ha detto l’esponente leghista a Radio24 – . La procedura di infrazione non è un bene per il Paese e sia l’Italia che l’Europa devono fare di tutto per evitarlo”. Giorgetti ha confermato che la risposta all’UE con nuova versione della manovra sarà inviata entro il 19 dicembre.

“In politica il compromesso si trova sempre” ha aggiunto Giorgetti rimarcando che per Quota 100 e reddito di cittadinanza l’esborso totale potrà scendere di molto considerando l’avvio delle misure a marzo. “Non so se arriveremo a togliere 2 miliardi a ciascun provvedimento, ma magari arriviamo a cifre vicine a queste”.

Stamattina il vice premier Luigi di Maio si ‘è detto a sua volta fiducioso che si eviterà la procedura di infrazione e allo stesso tempo manterrà mantenendo le promesse.