1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Fiera Milano affonda a Piazza Affari, Salone del Mobile a rischio

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le dimissioni del presidente del Salone del Mobile, Claudio Luti, pesano oggi sul titolo Fiera Milano, peggior performer di tutta Piazza Affari con oltre -8% sotto area 3,70 euro. L’edizione di quest’anno in programma in autunno risulta adesso a forte rischio con alcune grandi aziende del settore avrebbero manifestato la propria volontà di rinunciare a partecipare rendendo di fatto complessa l`organizzazione della manifestazione. “Rispetto le decisioni di tutti, ma non condivido la volontà di non fare squadra in un momento così delicato e di rinunciare almeno a provare a definire un percorso concreto per fare quello che potrebbe essere il Salone simbolo della ripresa del Paese”, ha scritto Luti.

Ad oggi non è ancora stata presa una decisione ufficiale da parte di FederlegnoArredo ma le dimissioni di Luti evidenzino il rischio concreto di cancellazione dell`evento. Una decisione definitiva è attesa essere annunciata a breve, forse già nella giornata di oggi. Equita SIM, che oggi ha ridotto il rating su Fiera Milano a hold dopo la buona performance del titolo da inizio anno (+42% absolute e +25% relative vs FTSE Mid Cap), ritiene che in caso di cancellazione dell`edizione 2021, la guidance fornita dalla società di EBITDA (scenario ripartenza da settembre) compreso tra 35-45mn (vs ns stima di 45mn) non sarebbe più raggiungibile.