1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Famiglia Peugeot sostiene appetito acquisizioni PSA: FCA +3,7%, rialzo intraday record da inizi marzo

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Titolo FCA in forte rialzo a Piazza Affari. Il titolo sale fino a +3,7%, riportando il rialzo su base intraday più forte dallo scorso 7 marzo, dopo l’intervista rilasciata da Robert Peugeot, responsabile del veicolo di investimenti della famiglia FFP. Da segnalare che la FFP è tra i tre principali azionisti di PSA Peugeot Citroën Group.

In un’intervista al quotidiano francese Les Echos, Robert Peugeot ha affermato che la famiglia Peugeot è pronta a sostenere l’appetito verso le acquisizioni manifestato da PSA Group. In particolare, FFP sarebbe pronta a investire in “proporzioni ragionevoli” se PSA, produttrice di auto Peugeot e Citroen, raggiungesse un accordo con altri produttori.

Lo scorso 14 febbraio FCA ha firmato un accordo con la francese Peugeot Citroen per prolungare fino al 2023 la collaborazione nella produzione di veicoli commerciali leggeri, che prosegue da 40 anni.

Al fine di soddisfare la crescita della domanda prevista, i due costruttori hanno deciso di aumentare la capacità produttiva dello stabilimento di Sevel a partire da quest’anno, con un possibile incremento dei turni. Lo stabilimento Sevel, inaugurato nel 1981 in Val di Sangro (Atessa, Abruzzo), è l’impianto produttivo di veicoli commerciali leggeri più grande e flessibile in Europa con circa 6.200 dipendenti.