1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Euforia da vaccino: boom a +10% per Unicredit, Leonardo e Bper, volano anche ENI e Intesa con +8%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Schizzano in avanti tutti i titoli del Ftse Mib a eccezione di Diasorin che arretra del 6,6%. La notizia circa i riscontri del vaccino anti-Covid sviluppato da Pfizer e BioNTech SE – efficace su oltre il 90% delle infezioni – mette le ali ai mercati.

Il Ftse Mib segna +5,38% a 20.738 punti. A Piazza Affari spiccano i balzo di oltre il 10% per Unicredit, Bper e Leonardo. Tra le bi si segnala anche l’oltre +8% per ENI e Intesa.

Il vaccino anti-Covid sviluppato da Pfizer e BioNTech SE ha prevenuto oltre il 90% delle infezioni in uno studio su decine di migliaia di volontari. I risultati preliminari aprono la strada per chiedere un’autorizzazione alla FDA per l’uso di emergenza negli Stati Uniti alla fine del mese.

Pfizer e il partner tedesco BioNTech sono i primi produttori di farmaci a mostrare dati di successo da uno studio clinico su larga scala di un vaccino contro il coronavirus.