1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Effetto coronavirus-lockdown, Confindustria: ‘investimenti -15,5% in 2020, crollo senza precedenti’

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“L’incertezza sui tempi dell’effettiva fine dell’emergenza sanitaria, gli stock di invenduto e l’assenza di liquidità dovuta al crollo dei fatturati rappresentano per molte imprese ostacoli che inibiscono, nel breve-medio periodo, le decisioni di investimento. Che saranno rinviate per quasi tutto il 2020. Il CSC prevede perciò una caduta senza precedenti degli investimenti (-15,5%; -10,6% stimato a marzo), che verrà recuperata solo in parte nel 2021 (+9,1%), pesando sulla crescita futura”. E’ quanto scrive il Centro Studi di Confindustria (CSC) nel report “Previsioni Italia: faticosa risalita dopo il crollo, investimenti ed export soffrono più dei consumi”. Il CSC presenta gli effetti negativi del coronavirus e del prolungamento del lockdown sull’economia italiana.