1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Downgrade Ue su Pil Italia motivato con ‘incertezze politiche e aumento tassi’

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Commissione europea ha motivato la decisione di sforbiciare le stime sulla crescita del Pil italiano con l’incertezza politica e l’aumento dei tassi.

“I rendimenti sui bond sovrani sono migliorati ma si trovano tuttora a livelli significativamente più alti rispetto a un anno fa”, si legge nel comunicato.

Bruxelles ha abbassato l’outlook sulla crescita italiana prevista per il 2019 da +1,2% a +0,2%.

Downgrade anche sul Pil del 2020, atteso ora in espansione dello 0,8%, 4 decimali di punto in meno rispetto alle previsioni di novembre.