1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

doValue: acquistato l’85% di Altamira per 360 milioni

QUOTAZIONI Dobank
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

doValue ha perfezionato l’acquisizione di Altamira Asset Management, dopo aver ricevuto l’autorizzazione antitrust dalla Commissione Europea e aver completato la nuova struttura organizzativa, in conseguenza della quale doValue non è più considerato un gruppo bancario. Il corrispettivo pagato ammonta a circa 360 milioni di euro, corrispondenti ad una valutazione di 412 milioni in termini di Enterprise Value (per una quota azionaria del 100%).

Altamira è uno dei principali servicer di Non Performing Loans e Real Estate assets, con una presenza in Spagna, Portogallo, Cipro e Grecia. La combinazione delle due società formerà il leader del settore del credit servicing in Sud Europa, caratterizzato da oltre 650 miliardi di euro di non performing asset. Si prevede inoltre che l’acquisizione abbia un impatto positivo su utile per azione e sul dividendo per azione già nel 2019, mentre per il 2020 è previso un impatto positivo sull’utile per azione di almeno il 20% prima dell’impatto positivo delle sinergie.