1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Dividendo Generali Assicurazioni: assemblea approva entità cedola con stacco in due tranche a maggio e ottobre 2021

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’Assemblea di Assicurazioni Generali ha approvato oggi il Bilancio dell’Esercizio 2020, chiuso con un utile netto di € 2.970 milioni, stabilendo di assegnare agli azionisti un dividendo per azione pari a 1,47 euro, diviso in due tranche rispettivamente pari a € 1,01 e € 0,46. La prima tranche, che verrà posta in pagamento a partire dal 26 maggio 2021, rappresenta il pay-out ordinario dall’utile 2020. Le azioni, rimarca il gruppo del Leone di Trieste in una nota, saranno negoziate prive del diritto al dividendo a partire dal 24 maggio 2021, con data di legittimazione a percepire il dividendo il 25 maggio 2021. La seconda tranche, invece, relativa alla parte del dividendo 2019 non distribuita, sarà pagabile a partire dal 20 ottobre 2021 e le azioni saranno negoziate prive del diritto al dividendo a partire dal 18 ottobre 2021, con data di legittimazione a percepire il dividendo il 19 ottobre 2021.

L’erogazione della seconda tranche, rimarca Generali, sarà soggetta alla verifica da parte del CdA dell’insussistenza al tempo di disposizioni o raccomandazioni di vigilanza ostative. La proposta di dividendo comporta un’erogazione complessiva di 2.315 milioni du euro.