1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Descalzi (Eni): Libia rimane Paese strategico per il gruppo

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“La Libia rimane un Paese strategico, direi “core” per Eni”. Così Claudio Descalzi, amministratore delegato del gruppo petrolifero ha risposto ad una diretta domanda postagli da un analista finanziario. “Stiamo effettivamente contenendo gli investimenti in Libia, ma continuiamo a lavorarci anche perchè rimane un Paese che dal nostro punto di vista continua ad avere un potenziale decisamente elevato”.
Descalzi non ha commentato l’instabilità politica del Paese ma ha sottolineato come Eni potrebbe in ogni momento incrementare in maniera sensibile la produzione nel Paese. “Rimaniamo molto attivi nell’area, anche e soprattutto nei Paesi limitrofi, grazie all’aumento di flessibilità messa in atto negli ultimi mesi che ci consente ora una maggiore efficienza produttiva investendo anche in altri Paesi dell’area del nord Africa”.