Notizie ETF Da Amundi un nuovo ETF sul Nasdaq con copertura valutaria

Da Amundi un nuovo ETF sul Nasdaq con copertura valutaria

Nuova quotazione sul listino milanese anche da parte di Amundi ETF che il 7 maggio ha fatto debuttare l’Amundi ETF Nasdaq-100 Eur Hedged Daily che replica l’andamento del Nasdaq 100 Currency Hedged Euro, un paniere focalizzato sui 100 titoli del comparto tecnologico con la capitalizzazione più elevata e quotati sul Nasdaq. L’ETFWall St, scorte ed Azioni, Banca, Borsa Valori, New York_000007337843Medium incorpora un meccanismo di copertura della valuta. Il costo annuo di gestione (TER) è pari allo 0,35%. L’ETF replica l’indice sottostante facendo ricorso a swap (replica sintetica) e pertanto l’investitore risulta esposto al rischio di controparte risultante dall’utilizzo di strumenti finanziari a termine conclusi con un altro istituto di credito (ossia al rischio che tale istituto non onori i propri impegni relativi a tali strumenti). Lo stesso ETF, già presente a Parigi, presenta da inizio anno un saldo positivo di quasi il 10% rispetto al +11,5% dell’indice Nasdaq 100 senza copertura valutaria che ha beneficiato del lieve apprezzamento del dollaro rispetto all’euro.