1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Coronavirus, Conte: ‘costo pandemia senza precedenti, minaccia per mercato unico Ue’

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“E’ diventato chiaro in modo veloce che il costo economico di questa pandemia sarà senza precedenti, così come l’impatto sulla salute pubblica, mettendo in pericolo non solo posti di lavoro e aziende dei paesi membri dell’Ue, ma minacciando anche i pilastri fondamentali della nostra Unione, a partire dal mercato unico e dalle catene di approviggionamento che con esso vengono facilitate”. E’ quanto ha scritto il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, in una lettera pubblicata da Politico.eu.

“Per sua natura, la crisi del coronavirus è uno shock simmetrico, che colpisce tutti i paesi e le regioni, e che non può essere affrontato dal singolo paese. Non ci è voluto molto perché mi convincessi di questo, e continuo a diffondere tra gli altri leader europei la consapevolezza del bisogno urgente di una risposta economica coordinata”.

“Il rischio è chiaro da molto tempo – si legge ancora .- l’Europa non può permettersi di ripetere gli errori del passato, facendo troppo poco o reagendo troppo lentamente. L’eventuale incapacità di agire in modo veloce si tradurrà nell’allargamento delle divergenze tra i paesi membri dell’Ue. Se lasciata fuori controllo, questa crisi metterà in pericolo l’intero progetto europeo, con il nostro mercato comune che non riuscirà a mantenere il passo delle altre grandi potenze economiche mondiali. L’Ue subirà un pesante colpo e la nostra posizione economica e politica finirà ai margini”.