1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Compagnie aeree low cost inviano reclamo a Bruxelles contro aiuto di stato ad Alitalia

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’associazione europea che raggruppa le compagnie aeree a basso costo (Elfaa) punta il dito contro Alitalia. Attraverso un comunicato diramato oggi l’associazione ha sottoposto alla Commissione Europea un reclamo formale contro “l’illegale aiuto di Stato destinato ad Alitalia e al suo successore Compagnia Aerea Italiana (Cai)”. “CAI/Alitalia – prosegue la nota – trarrà dei benefici dall’aiuto di Stato pari a 100 milioni di euro all’anno, per un periodo di sette anni grazie al “Decreto Salva Alitalia”. Attraverso questa legge altamente controversa, il Governo Italiano ha imposto una tassa aeroportuale di 3 euro a passeggero, a partire dal 28 ottobre 2008. Secondo l’associazione europea che raggruppa le compagnie aeree low cost, questa tassa non solo assicura un flusso costante di aiuti illegali ad Alitalia, ma scarica anche il costo dei sussidi sulle spalle della concorrenza di Cai.