1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Commissione Ue alza le stime di crescita dell’Italia: nel 2021 +5% del PIL dopo il crollo dell’8,9%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Buone notizie per l’economia italiana. La Commissione europea ha rivisto al rialzo la previsione di ripresa economica dell'Italia di quest'anno, su cui ora prevede un +5% del PIL dopo il crollo dell'8,9% e il 4,2% della precedente previsione. Nel 2022, le attese di crescita dell'Italia sono al +4,2%, in calo rispetto al 4,4% precedente. Per quanto riguarda l’inflazione, nel paese è prevista al +1,4% quest'anno e al +1,2 l'anno prossimo. Nell'UE invece l’indice dei prezzi al consumo è ora previsto in media del 2,2% quest'anno (+0,3 punti percentuali rispetto alle previsioni di primavera) e dell'1,6% nel 2022 (+0,1 punti percentuali).