1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

CNH Industrial: utile netto in aumento, proposto dividendo di 0,18%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Solidi i risultati con cui CNH Industrial comunica di aver chiuso il quarto trimestre e l’esercizio 2018. I ricavi consolidati del gruppo industriale sono pari a 29,7 miliardi di dollari, del 7% rispetto al 2017 (in aumento del 7% a cambi costanti) e un utile netto pari a 1,1 miliardi di dollari, ovvero 0,78 dollari per azione.
L’utile netto adjusted è pari a 1.117 milioni di dollari (un aumento di 466 milioni di dollari rispetto al 2017), con un risultato diluito per azione adjusted pari a 0,80 dollari (in crescita del 74% rispetto al 2017). L’EBIT adjusted delle Attività Industriali è aumentato di circa il 40% a 1.585 milioni di dollari, con un margine del 5,7% (in crescita di 1,3 punti percentuali). L’EBITDA adjusted delle Attività Industriali è pari a 2.671 milioni di dollari, con un margine del 9,6% (in crescita di 1,1 punti percentuali). L’indebitamento netto industriale al 31 dicembre 2018 è pari a 0,6 miliardi di dollari, una riduzione di un terzo rispetto al 31 dicembre 2017.

“La performance conseguita nel 2018 – si legge in un comunicato – conferma che la società procede nella direzione di una crescita redditizia, nonostante un contesto macroeconomico e commerciale più debole nella seconda parte dell’anno, causato dall’aumento delle tensioni commerciali e delle tariffe correlate nei mercati globali, da altre incertezze economiche e politiche (incluse quelle relative all’esito dei negoziati sulla Brexit) e da un’aspettativa generale di un rallentamento della crescita economica globale”. Il Cda intende proporre agli Azionisti della Società un dividendo di 0,18 euro per azione ordinaria, pari ad un aumento di circa il 30% rispetto al dividendo dell’anno precedente, per un totale di circa 244 milioni di euro (circa 278 milioni di dollari).