1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Chiusura piatta per la Borsa di Tokyo, tornano i timori della guerra commerciale Usa-Cina

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Tokyo ha archiviato l’ultima seduta della settimana sulla parità. L’indice Nikkei ha terminato con un -0,02% a 22.865,15 punti, mentre il Topix è sceso dello 0,22% finendo a 1.735,35 punti. Gli operatori si sono mossi cauti in vista di un possibile peggioramento delle relazioni commerciali tra Usa e Cina dopo che il presidente americano Donald Trump ha espresso il desiderio di annunciare all’inizio della prossima settimana i dazi doganali da 200 miliardi di dollari che intende imporre sulle importazioni cinesi. Dal fronte macro non sono giunte notizie positive per il Giappone. La disoccupaizone è salita a sorpresa al 2,5%, e la produzione industriale ha mostrato un calo inatteso (-0,1%).
Anche gli altri listini dell’area Asia-Pacifico si muovono sotto la parità, facendo presagire una chiusura in calo soprattutto per Shanghai e Hong Kong.