1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Criptovalute ›› 

Cathie Wood anticipa tutti, ARK è il primo emittente a indicare le commissioni per il suo Bitcoin ETF

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

In attesa che la SEC dia il suo benestare all’approdo sul mercato USA dei primi ETF sui bitcoin, ARK si porta avanti annunciando la commissione per il suo ETF Bitcoin.

Cathie Wood, che guida i fondi ARK, ha una view bullish sul bitcoin e lo scorso mese ha approfittato  del crollo delle quotazioni per accrescere l’esposizione dei suoi ETF alla criptovaluta acquistando azioni del fondo Grayscale Bitcoin Trust, investito esclusivamente in bitcoin. La Wood in passato ha affermato che vede il bitcoin arrivare a $ 500.000 nel lungo termine. 

Costi elevati dettati dalla replica fisica

E’ il primo emittente a farlo. Secondo un rapporto del Financial Times, l’ETF pagherà a 21Shares una commissione unificata di 95 punti base, da cui 21Shares pagherà tutte le spese operative. Neena Mishra, direttrice della ricerca ETF presso Zacks Investment Research, ha dichiarato al Financial Times che gli ETF Bitcoin comporteranno commissioni più elevate rispetto ad altri ETF a causa dei costi di custodia. Questo perché tutti gli ETF Bitcoin proposti saranno supportati fisicamente, il che significa che i fondi custodiranno Bitcoin.

Adesso toccherà agli altri fondi annunciare commissioni e con ogni probabilità cercheranno di eguagliare o far meglio rispetto al costo proposto da ARK. “Se tutti gli ETF bitcoin fossero lanciati lo stesso giorno, il più economico sarebbe il più venduto”, afferma Mishra.

Cresce l’attesa per il via libera della SEC

ARK ha depositato presso la SEC alla fine di giugno il prospetto per il lancio dell’ETF Bitcoin ARK 21Shares. Il fondo di ARK seguirà la performance di Bitcoin in dollari USA utilizzando l’indice S&P Bitcoin. Il fondo di Ark Invest verrebbe quotato con il ticker “ARKB”.  L’indice S&P Bitcoin utilizza i dati della società partner di S&P Lukka per calcolare il prezzo equo di mercato di Bitcoin convertendo il prezzo di Bitcoin in punti.

ARK ha attualmente due ETF con partecipazioni in criptovaluta, l’ ARK Innovation ETF e l’ ARK Next Generation Internet ETF. 21Shares invece è la società svizzera con cui ARK ha collaborato per lanciare il suo Bitcoin ETF ed è stata la prima al mondo a lanciare un ETP su Bitcoin fisico.

A giugno la Sec ha rinviato la decisione relativa all’approvazione o meno del primo ETF sul Bitcoin.