1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Capitalia, utile netto consolidato 2004 in crescita e cedola piu’ ricca

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Capitalia ha chiuso il 2004 con un utile netto consolidato pari a 337, leggermente oltre le stime di consensus di 313 milioni e in crescita dai 31 milioni riportati nel 2003. In crescita anche il margine d’intermediazione pari a 4,789 miliardi, +0,8% rispetto al 2003 e in linea con le attese. Rettifiche e accantonamenti sono ammontanti a 1,18 miliardi, in calo del 24,5% rispetto all’anno scorso, mentre il Tier1 è passato dal 6,9% a fine 2003 al 7,3% a fine 2004. Numeri resi possibili dalla strategia intrapresa da Capitalia. “E’ proseguito nel 2004 il rinnovamento delle strutture organizzative e manageriali, del modello di business e delle regole di governance ed è stato varato un ampio programma di investimenti tecnologici. Sono state sviluppate nuove iniziative finalizzate a migliorare la capacità commerciale e la qualità del servizio offerto alla clientela, innovando e razionalizzando la gamma prodotti, sviluppando nuovi strumenti di gestione delle reti di vendita e introducendo un nuovo modello distributivo”, spiega la nota diffusa della banca. E i risultati si vedono.
Tanto che all’assemblea sarà proposta la distribuzione di un dividendo da 0,08 euro contro quello 2003, che si limitava a 0,02 euro.