1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Buzzi Unicem sale in Borsa: Equita alza target a 27,6 euro dopo fatturato migliore delle attese

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta rialzista per Buzzi Unicem che avanza di oltre il 2% dopo la pubblicazione dei risultati per il primo trimestre 2021. Il big italiano del cemento ha mandato in archivio i primi tre mesi dell’anno con ricavi netti consolidati pari a 682,6 milioni di euro rispetto ai 688,5 milioni registrati nel primo trimestre del 2020. “L’effetto dovuto alle variazioni dei tassi di cambio è stato sfavorevole per 37,2 milioni. A parità di perimetro e cambi costanti, il fatturato sarebbe aumentato del 4,5%”, segnala la società. L’aggiornamento relativo al primo trimestre 2021 “ha evidenziato un fatturato leggermente migliore delle attese grazie alla solida performance del mercato italiano (fatturato +21% su base annua rispetto al +10% atteso) mentre gli altri mercati sono risultati essere sostanzialmente coerenti con le attese (buon andamento negli Stati Uniti e in Russia mentre partenza d’anno soft in Germania e in particolare nei paesi dell`Europa Orientale”, segnalano gli analisti di Equita che confermano la raccomandazione buy, con target in aumento del 2% a 27,6 euro.

Il management ha confermato la guidance 2021 che “anticipa un Ebitda ricorrente in calo rispetto al 2020 ma ha sottolineato che l`andamento del primo trimestre è stato superiore alle aspettative e che l`andamento di Stati Uniti e Italia lascia spazio per essere più ottimisti sui risultati 2021”, affermano gli esperti della sim sottolineando che “la decisione di confermare la guidance 2021 deriva da un approccio cauto sull`evoluzione dei prezzi degli input cost (energia e carburanti) e sul forex”.