1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

BP Sondrio: 28 dicembre assemblea per la trasformazione in spa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il CdA di Banca Popolare di Sondrio ha fissato per il 28 dicembre la data di prima convocazione dell’assemblea per la trasformazione della banca in società per azioni e la conseguente adozione del nuovo statuto, rispettando quindi la tempistica del 31 dicembre per la conversione in spa indicata per legge.
Sulla base di quanto indicato nella relazione del CdA sulle proposte assembleari e di quanto definito per legge, “il CdA può, tenendo conto della situazione prudenziale della banca in conformità alle disposizioni dell’Autorità di vigilanza, limitare o rinviare, in tutto o in parte e senza limiti di tempo, il rimborso al socio uscente`.
La decisione del CdA sarà presa una volta noto l’ammontare delle azioni oggetto di recesso. Tuttavia viene specificato che, tenuto conto di elementi quali l’attuale livello di capitale della banca, il livello medio di capitale delle principali banche europee, le evidenze dello stress test, ulteriori possibili capital headwinds e delle incerte prospettive dello scenario economico e finanziario, conclude Equita, `potrebbe non essere possibile mettere a disposizione fondi propri per il rimborso totale o parziale delle azioni oggetto di recesso non assorbite dall’offerta in opzione e dal mercato`.