1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Borghi commenta reazione a sue parole moneta propria per Italia. ‘Uscita da euro non in contratto governo’

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

L’uscita dell’Italia dall’euro non è nel contratto di Governo. Lo dice Claudio Borghi, presidente della commissione Bilancio della Camera (Lega), dopo le sue dichiarazioni di questa mattina ai microfoni di Radio Anch’io.

Borghi ha fatto notare di aver detto la stessa cosa che ripete ogni giorno:

“Io sono convinto che l’Italia starebbe meglio con la sua moneta però la cosa non è nel contratto di governo’. Ovviamente la seconda parte non si cita”.

“Il fatto che ‘l’euro crolla per le dichiarazioni di Borghi a Radio anch’io’ dovrebbe far capire anche ai più addormentati la presa in giro della moneta forte che tutela dalle speculazioni”.