1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Boom di Pinterest, +29% al debutto. Torna l’euforia da Ipo in attesa di Uber

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Debutto da applausi a Wall Street per le azioni di Pinterest che hanno chiuso il loro primo giorno di contrattazioni con un balzo del 29%.  Il grande pubblico del social media e la crescita dei ricavi del 60% hanno alimentato le attese per l’Ipo con il titolo che ha subito aperto il forte rialzo a $ 23,75.
La piattaforma social di ricerca e scambio di immagini ha convinto gli investitori e il prezzo di collocamento è stato fissato a 19 dollari per azione, sopra la forchetta iniziale che si attestava tra 15 e 17 dollari con una valutazione attorno ai 12 miliardi di dollari, uno sconto del 12% sul prezzo che avevano venduto due anni fa agli investitori privati.

Gli utenti di Pinterest possono acquistare articoli sulla piattaforma usando i pin sui prodotti e pagando con una miriade di provider tra cui Apple Pay. Negli ultimi 3-4 anni Pinterest ha aumentato i suoi utenti in modo stabile di 50 milioni ogni anno e può vantare 250 milioni di utenti attivi sulla piattaforma ogni mese. Nel 2018 il fatturato è stato di 700 milioni di dollari, con una crescita di circa il 50% rispetto al 2017.

Cresce l’attesa per Uber

Successo nel primo giorno di negoziazione  di Pineterest che riaccende i riflettori sulle potenzialità delle Ipo dopo l’approdo in chiaroscuro di Lyft, colosso Usa della mobilità alternativa, le cui quotazioni si sono sgonfiate nei gironi successivi al debutto. Ora l’attesa è tutta per Uber che si preannuncia l’Ipo dell’anno con una valutazione nell’ordine dei 100 miliardi di dollari.