1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Bnl, Macri’ esce allo scoperto

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Sono entrato in Bnl perché da sempre credo nella necessità di una grande banca italiana in Sud America. Questo è pure uno degli obiettivi del contropatto che fa capo a Francesco Caltagirone”. Ha dichiarato l’imprenditore argentino, Franco Macrì, titolare di Socma, che rileva di avere l’1,9% di azioni di Bnl. Una scelta per evitare l’ipotizzata cessione di Bnl Argentina al Banco Hipotecario.