1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Criptovalute ›› 

Bitcoin indietro tutta, giù di oltre 6.000$ dai massimi storici e torna sotto i livelli pre-debutto ETF

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Corpose prese di profitto sul bitcoin dopo una settimana trionfale a seguito del debutto del primo ETF statunitense. La maggiore criptovaluta al mondo al momento viaggia a 60.500 dollari, ossia oltre 6mila dollari sotto i massimi storici ($66,974 dollari) toccati in settimana in scia al debutto martedì dell'ETF di ProShares Bitcoin Strategy. Con il calo di oggi il bitcoin ha mandato in fumo tutti i guadagni della settimana tornando quindi ai livelli a cui viaggiava prima del debutto dell'ETF ProShares . Da inizio anno le quotazioni sono arrivate a segnare +111%.

JP Morgan ritiene improbabile che l'ETF sul Bitcoin sbarcato sul Nyse possa scatenare una nuova fase di un ammontare significativo di capitali freschi che si riversano sul Bitcoin, vedendo comunque la criptovaluta come valido hedge contro l’inflazione, migliore dell’oro. "Dal mese di settembre è in atto un trasferimento di fondi dagli ETF sull’oro verso i fondi che investono in Bitcoin”.

Ieri sulla piattaforma Binance US il Bitcoin è precipitato brevemente a circa $ 8.200 ieri , ossia -87%, a causa probabilmente di un bug nel loro algoritmo di trading. Il ceo di Binance, Changpeng Zhao, ha dichiarato su Twitter di "aspettarsi una volatilità molto elevata in #crypto nei prossimi mesi".