1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Mondo ›› 

Bce, Enria su doom loop: assenza asset europeo sicuro ‘buco’ più grande. Bond Next Generation EU pongono interrogativi

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“L’assenza di un asset europeo sicuro è il maggiore ‘buco’ che abbiamo, penso che aiuterebbe a gestire l’eccesso di concentrazione dell’esposizione delle banche al debito sovrano nazionale”, dunque il problema del doom loop (abbraccio mortale tra banche e titoli di stato emessi dallo stato. Nell’esempio dell’Italia doom loop banche-BTP). E’ quanto ha detto, secondo quanto ha riportato l’agenzia di stampa Radiocor, il numero uno della Vigilanza bancaria della Bce, Andrea Enria. Enria ha fatto notare che i bond per finanziare il Recovery Fund-Next Generation EU potrebbero magari diventare questo ‘safe asset’. Il problema è che il Recovery Fund è uno strumento di politica fiscale anticrisi che è stato concepito per essere straordinario e limitato nel tempo.