1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

B20 Confindustria, Gualtieri: ‘2021 anno vittoria contro pandemia, spostare focus interventi su investimenti pubblici e privati’

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

“Riteniamo che il 2021 sarà l’anno della vaccinazione di massa e della vittoria contro la pandemia. L’economia mondiale ha mostrato significativa resilienza nei passati mesi nonostante molti Paesi fosse investiti dalla seconda ondata”. Così il ministro dell’economia Roberto Gualtieri, nel corso dell’evento B20 organizzato da Confindustria.

Gualtieri ha parlato della necessità che gli stimoli fiscali lanciati dal governo Conte permangano fino a quando la crisi scatenata dalla pandemia coronavirus Covid-19 non sarà conclusa.

E’ importante che gli interventi lanciati dal governo, ha precisato il titolare del Tesoro, restino “a supporto, fino a quando la ripresa non sarà saldamente riavviata”.
Invertire il sostegno della politica fiscale “in questa fase significherebbe compiere un errore costoso”.

E’ necessario comunque che il “focus” si sposti dalla spesa corrente e dagli incentivi fiscali agli investimenti, sia pubblici che privati, per recuperare in produttività e crescita”.

Gualtieri ha aggiunto che, nel corso della presidenza del G20, l’Italia di Conte si adopererà per “conseguire un accordo globale sulla digital economy e sulla definizione di una soglia minima di tassazione effettiva, sulla base del lavoro svolto dall’Ocse”. D’altronde, ha detto il ministro affrontando la questione della digital tax, “un sistema di tassazione internazionale più equo e sostenibile è fondamentale per promuovere la fiducia globale”.