1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Azimut tonica a Piazza Affari dopo dati raccolta settembre

QUOTAZIONI Azimut
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta positiva a Piazza Affari per Azimut che si posiziona tra i migliori titoli del Ftse Mib, mostrando un rialzo di di quasi il 2 per cento. Il mese di settembre si è chiuso con una raccolta netta positiva pari a 581 milioni di euro. Il dato di raccolta, spiega il gruppo del risparmio gestito, ha beneficiato del consolidamento di Genesis Investment Advisors, la seconda società di distribuzione negli Stati Uniti specializzata nella consulenza finanziaria con sede a Miami. Al netto del consolidamento delle masse da quest’ultima, il Gruppo Azimut ha comunque conseguito nel mese di settembre una raccolta netta positiva per circa 250 milioni.

“Settembre ha rappresentato un altro mese positivo per Azimut in termini di raccolta netta”, commentano gli analisti di Intesa Sanpaolo che confermano la raccomandazione ‘add’ su Azimut e il target di 18,2 euro.
Anche per gli esperti di Equita si tratta di una “raccolta netta a settembre positiva e leggermente sopra le attese”. Gli analiti della sim milanese hanno confermato la raccomandazione hold, con target in crescita del 5% a 18,2 euro. Guardando ai conti del terzo trimestre, gli esperti di Equita si attendono un utile netto a 79 milioni di euro (+5% a/a), con margini sostanzialmente stabili su base trimestrale e un contributo delle performance fee di circa 25 milioni. Per quanto riguarda i primi 9 mesi dell’anno l’utile netto atteso a 222 milioni (-10%), con performance fee per 65 milioni.