1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Azimut corre in vetta al Ftse Mib, quinta seduta consecutiva in rialzo

QUOTAZIONI Azimut
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Anche oggi seduta all’insegna degli acquisti per Azimut con il titolo che segna un rialzo del 3,9% superando quota 18 euro. Si tratta della quinta sessione consecutiva in ascesa il gruppo attivo nel risparmio gestisce che sovraperforma l’indice Ftse Mib che avanza dello 0,8%. Salgono le attese per il 7 novembre quando Azimut alzerà il velo sui conti del terzo trimestre. Nel frattempo, sono arrivate le prime indicazioni da parte degli analisti.

Oggi Banca Akros ha ribadito la raccomandazione “accumulate” sul titolo e ha rivisto al rialzo il prezzo obiettivo da 18,5 a 19 euro. Gli analisti della banca d’affari fanno sapere di attendere numeri forti nel terzo trimestre grazie al nuovo schema delle commissioni introdotto a inizio 2019. Nel dettaglio Banca Akros prevede per Azimut un utile netto pari a circa 67 milioni di euro, in rialzo rispetto ai 39 milioni dello stesso periodo del 2018.

Secondo Mediobanca Securities i ricavi totali saranno in crescita del 23% rispetto all’anno precedente, pari a 233 milioni di euro. Gli analisti stimano commissioni di performance di 23,2 milioni di euro (rispetto ai 29,7 milioni riportato nel 2° trimestre 2019 e 14,8 milioni nel 3° trimestre 2018). Gli analisti di Piazzetta Cuccia stimano inoltre un utile operativo di 85,4 milioni di euro e un utile ante imposte pari a 84,6 milioni di euro. Inoltre, i costi operativi totali aumenteranno del 9% su base annua insieme ad una crescita del 3% dei costi del personale e delle spese generali e amministrative.