1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Auto elettriche: al via maxi-incentivi in Lombardia, alcuni modelli costeranno meno di 7.000 euro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Le vendite di auto elettriche dovrebbero segnare in questo 2019 un valore praticamente raddoppiato rispetto allo scorso anno, anche se continuano a rappresentare una quota molto bassa del mercato complici anche la carenza di modelli. Nel solo mese di settembre le vendite sono aumentate del 156% rispetto a settembre 2018 con 1.253 vetture immatricolate. Una forte spinta alle vendite è data dagli incentivi statali che in alcuni casi portano a far scendere in maniera vertiginosa il costo di una vettura elettrica.

Sarà così nel caso della Lombardia con il via dal 15 ottobre dei maxi-incentivi previsti dal bando “Rinnova Autovetture” con 8.000 euro per l’acquisto di auto elettriche. Per usufruirne bisognerà sostituire un veicolo benzina fino a Euro 2 (compreso) o diesel fino a Euro 5 (compreso). L’auto va radiata (quindi o rottamata o esportata all’estero) e per avere l’incentivo deve essere intestata allo stesso proprietario che acquista il veicolo ecologico. La procedura prevede una domanda online effettuabile a partire dalle 10.00 del 15 ottobre 2019 sul portale della Regione Lombardia, con scadenza il settembre 2020 o all’esaurimento dei fondi che sono pari a 5 milioni di euro per questi ultimi due mesi e mezzo del 2019 e 13 milioni per il 2020. Somme forse esigue considerando l’elevato ammontare degli incentivi che rende l’acquisto di auto elettriche molto conveniente in virtù del fatto che gli incentivi sono cumulabili con quelli statali, gli ecobonus fino a 6.000 euro in caso di rottamazione di una vecchia auto (4.000 senza rottamazione).

In tal modo alcuni modelli elettrici come la Volkwagen e-Up vengono a costare solo 6.900 euro, mentre la Renault Zoe ancora meno (6.500 euro), ossia prezzi pari a meno di un terzo rispetto al listino ufficiale dei due modelli. Andando su fasce più elevate la Golf elettrica può essere acquistata a 14.900 euro (prezzo di listino di oltre 32 mila euro). Attesa anche per l’arrivo della nuova Peugeot e-208 da novembre.

Va ricordato che lʼincentivo della Lombardia al via dal 15 ottobre non si applica soltanto alle auto elettriche, ma anche a quelle con bassi livelli inquinanti (ibride, etc). Incentivi cospicui all’acquisto di auto ecologiche sono già presenti anche in altre Regioni (Veneto, Friuli Venezia Giulia, le province autonome di Trento e Bolzano).