1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Anima: parla il nuovo ad Melzi d’Eril: crisi spingerà a M&A nel risparmio gestito

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La crisi in atto per l’emergenza Covid-19 potrebbe accelerare il processo di aggregazione già in atto nel risparmio. A parlare a Il Sole 24 Ore è Alessandro Melzi d’Eril, il nuovo amministratore delegato di Anima Holding. “Così come noi abbiamo relazioni forti con Banco Bpm e Monte Paschi, Arca le ha con Bper e Popolare Sondrio. Eventuali operazioni che unissero questi gruppi potrebbero anche avvicinarci, afferma il CEO; dato che le fabbriche di prodotto restano in fondo a servizio dei gruppi bancari e li seguono nel destino attraverso il processo di consolidamento in atto nel settore”.
All’orizzonte però non c’è l’Italia ma il settore europeo anche se, assicura Melzi d’Eril, non ci sono al momento contatti in corso.