1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Alitalia, i primi effetti su Malpensa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Il futuro di Alitalia rimane sempre incerto. A distanza di qualche mese, svanita la trattativa in esclusiva con i francesi di Air France-Klm, con l’intermittente ma realistica ipotesi di un commissariamento, del “piano Prato” concepito ormai l’estate scorsa restano in campo le conseguenze, ovvero i numeri. A partire da Malpensa, il cui declassamento da hub ad aeroporto internazionale era il vero cardine del piano dell’ex presidente di Alitalia. Così, alla fine dello scorso mese i dati relativi al traffico dell’aeroporto lombardo non lasciano dubbi: rispetto ad aprile è stato registrato un calo dei passeggeri del 31%,1% a fronte di un calo dei movimenti del 24,2%. Il dato scomposto rivela perdita di passeggeri Alitalia pari all’83,1%, mentre la Magliana ha ridotto i movimenti del 69,5%.