1. Home ›› 
  2. Video ›› 
  3. Trading Floor ›› 

Ftse Mib resiste sopra quota 23.000 e cerca nuove ripartenze. Fca riparte dalla media mobile a 14 giorni

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Avvio di contrattazioni incerto a Piazza Affari. L’indice Ftse Mib si muove poco al di sopra della linea di parità e cerca di difendere, anche oggi, al soglia dei 23.000 punti. Una caduta sotto tale quota non avrebbe effetti negativi sul quadro grafico ma metterebbe pressione ai primi due supporti disponibili: la media mobile a 14 giorni, attualmente a 22.718 punti e la trendline risalente dai minimi del 4 e 18 marzo a 22.660. La violazione dei due livelli dinamici darebbe un primo segnale di debolezza.
Sostenuto dalla media mobile a 14 giorni a 14,86 euro, sulla quale si è poggiato stamattina, il titolo Fiat Chrysler prende con decisione la strada del rialzo portandosi in testa al Ftse Mib. Il quadro grafico positivo dell’azione è sostenuto, oltre che dalla media mobile citata, dalla trendline rialzista risalente dai minimi dello scorso dicembre, in area 14,75 euro e dal supporto statico a 14,73 euro testato nel corso della passata ottava. Sarebbe solo la caduta di quest’ultimo livello a generare un segnale negativo di breve termine 

 

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN
Commenti dei Lettori