1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Wall Street positiva grazie al petrolio, Twitter sprofonda

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Wall Street si muove in territorio positivo, grazie al rally del petrolio innescato dopo che il presidente russo Vladimir Putin si sarebbe detto pronto a congelare o ridurre la produzione di greggio. Una dichiarazione che arriva dopo l’accordo siglato ad Algeri tra i Paesi Opec per limare la produzione. In questo momento, a poco meno di un’ora dall’opening bell, l’indice Dow Jones sale dello 0,78%, seguito a ruota dall’S&P500 in progresso dello 0,69%, mentre il Nasdaq guadagna lo 0,89%. In una seduta intonata al rialzo, si emtte in evidenza Twitter che sprofonda di oltre 14 punti percentuali a 16,97 dollari. Secondo alcune indiscrezioni raccolte da Bloomberg, i possibili pretendenti, tra cui Salesforce.com, Google, Walt Disney e Microsoft, si sarebbero defilati dall’acquisizione del social network.