1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Tesmec: balzo dei ricavi nell’esercizio 2015 e utile che sale a 9,1 milioni, rally del titolo

QUOTAZIONI Tesmec
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Al 31 dicembre 2015, il Gruppo Tesmec ha registrato ricavi preliminari per 164,4 milioni di euro, in crescita del 43,1% rispetto ai 114,9 milioni di euro dell’esercizio 2014 grazie “all’impatto positivo del settore Tesatura -riporta la nota della società- che ha caratterizzato la prima metà dell’anno e dalla crescita del settore Trencher che si è invece evidenziata soprattutto nella seconda metà dell’anno”.

+31,4% per l’Ebitda preliminare a 24 milioni mentre l’utile ante imposte preliminare ha segnato un +9,4% portandosi a 9,1 milioni di euro. Sale l’indebitamento che a fine 2015 risultava pari a 89,9 milioni di euro, rispetto ai 73,4 milioni al 31 dicembre 2014 (che non includeva i 13,6 milioni di euro derivanti dall’acquisizione del Gruppo Marais).

“Nel 2016, anche in presenza di una situazione congiunturale complessa per quanto riguarda le principali economie mondiali, il Gruppo prevede un’ulteriore crescita dei volumi ed il miglioramento degli indicatori di profittabilità, grazie principalmente agli effetti positivi derivanti dall’integrazione con le attività del Gruppo Marais, specialmente nel settore delle telecomunicazioni”, stima la società. “Anche nei settori delle tecnologie delle reti elettriche, dell’Energy Automation e Ferroviario ci si attende una crescita dei volumi derivante dal completamento delle fasi di avviamento”. Il titolo a Piazza Affari segna un +4,83% a 0,586 euro.