1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3.  ›› 

Settore utilities si accende in Europa, alla guida si mette la francese Suez Environnement

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

I titoli del settore utility si accendono sulle Borse europee. Questa mattina lo STOXX Europe 600 Utilities è il miglior indice settoriale con un progresso dello 0,79%. Alla guida del comparto si mette Suez Environnement: l’azione balza a Parigi di quasi 3 punti percentuali. Oggi il gruppo francese specializzato nella gestione delle acque e dei rifiuti ha diffuso i conti e ha snocciolato le previsioni per i prossimi anni. Il 2010 si è chiuso con ricavi in crescita del 13%, mentre l’utile netto è balzato del 40% a 565 milioni di euro. Alla luce di questi risultati, il gruppo prevede una crescita dell’Ebitda di almeno il 10% nel 2011, e di almeno il 7% nel periodo 2012-2013. Nei prossimi tre anni, i ricavi dovrebbero aumentare del 5%. Ma ad entusiasmare il mercato è la previsione sul dividendo: Suez Environnement aumenterà il dividendo del 5% all’anno nel periodo 2011-2013 (per il 2010 è stato distribuito un dividendo di 0,65 euro). Non solo. Sempre questa mattina, il gruppo ha vinto un contratto in Australia che genererà ricavi pari a 840 milioni di euro. Sempre sulla piazza parigina si mette in evidenza Veolia con un rialzo dell’1,72%. Bene anche E.On, che a Francoforte guadagna l’1,10%.