1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Seduta negativa per la Borsa di Sydney

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Anche la Borsa di Sydney ha terminato in calo, così come la maggior parte dei listini asiatici, in scia alla debolezza di Wall Street e ai timori di un possibile rialzo dei tassi di interesse da parte della Fed già nel primo trimestre del 2015, così come dichiarato ieri dal presidente della Fed di St. Louis, James Bullard, nonostante i segnali poco incoraggianti sulla crescita. In questo scenario l’indice di riferimento della Borsa australiana, l’S&P/Asx 200, ha chiuso con un ribasso dello 0,35% a 5445,1 punti.