Sean Taylor entra in Deutsche Asset & Wealth Management come Responsabile Mercati Azionari Emergenti

Inviato da Riccardo Designori il Lun, 19/08/2013 - 15:59

Deutsche Asset & Wealth Management ha annunciato oggi che Sean Taylor ha fatto il suo ingresso in società come Responsabile Mercati Azionari Emergenti. Taylor sovraintenderà le strategie, i prodotti e i team di investimento di DeAWM sui mercati emergenti a livello globale. Il gestore, che avrà base a Londra, riporterà a Randy Brown e Asoka Woehrmann, Co-Direttori Investmenti di Deutsche Asset & Wealth Management.




Michele Faissola, Responsabile di DeAWM, ha detto: "Mentre gli investitori continuano a diversificare i loro portafogli, i gestori hanno sempre più bisogno di capacità di investimento di primo piano in ogni classe di attività. Sean è uno dei migliori gestori nel suo campo. Sarà una componente chiave della piattaforma di investimento globale che abbiamo costruito per soddisfare le esigenze dei clienti in tutto il mondo". 




Asoka Woehrmann, CoDirettore di DeAWM, ha aggiunto al commento di Faissola: "Investire nei mercati emergenti richiede un alto grado di abilità, non ultimo per gestire gli effetti della volatilità sul profilo di rischio della classe di attivi. La profonda conoscenza di Sean - acquisita in oltre 20 anni - sui Paesi emergenti consente di adottare un approccio olistico che integra i punti di vista globali, locali e di settore. Aiutare i nostri clienti a investire globalmente con successo sarà determinante per sviluppare i 7,5 miliardi di euro¹ che attualmente gestiamo in azioni dei mercati emergenti".




Taylor proviene da Pioneer Investments, realtà dove ricopriva la medesima carica di Responsabile dei Mercati Azionari Emergenti. Dal 2004 al 2011 è stato Direttore Investmenti di GAM, con la responsabilità dei fondi Mercati Emergenti e di Frontiera. 




In precedenza, ha trascorso sette anni presso Société Générale Asset Management UK, dove ha prima guidato il desk mercati emergenti e in seguito è stato Responsabile Azioni Globali. Dal 1994 al 1997, Taylor è stato con Capel-Cure Myers gestore dell'azionariato internazionale. Ha iniziato la sua carriera in James Capel Investment Management (HSBC).
COMMENTA LA NOTIZIA