1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Dati Bilancio Italia ›› 

Sabaf: utile netto IV trim. in calo del 57,3% a 1,6 mln, ricavi -8,6%

QUOTAZIONI Sabaf
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Sabaf ha archiviato il quarto trimestre 2011 con un utile netto in calo del 57,3% a 1,6 milioni di euro contro i 3,8 milioni registrati nello stesso periodo dell’anno precedente. In diminuzione dell’8,6% i ricavi, che si sono attestati a 35,2 milioni di euro rispetto ai 38,5 milioni del 2010. L’Ebitda trimestrale è passato da 8,7 milioni a 6,2 milioni, con una flessione del 28,5% mentre il risultato operativo è stato di 2 milioni, pari al 5,7% del fatturato, inferiore del 63,4% rispetto ai 5,5 milioni di euro degli ultimi tre mesi del 2010. Nell’intero esercizio 2011 i ricavi sono risultati pari a 148,6 milioni di euro, in calo dell’1,5% rispetto all’anno precedente, l’Ebitda è stato di 30,1 milioni di euro in flessione del 21,9%, il risultato operativo si è attestato a 16,6 milioni di euro e il risultato netto è stato pari a 10,8 milioni di euro, in diminuzione del 36,1% rispetto all’esercizio 2010. Al 31 dicembre 2011 l’indebitamento finanziario netto era di 14,8 milioni di euro (20,8 milioni di euro al 30 settembre 2011), a fronte di un patrimonio netto di 121,8 milioni di euro. Per l’intero esercizio 2012, il gruppo ritiene di poter raggiungere un livello di vendite e di redditività in linea con quello del 2011. Il Cda intende proporre una distribuzione di un dividendo di 0,60 euro per azione (0,80 euro per azione nel 2010).