1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Ritornano gli acquisti a Piazza Affari, Intesa Sanpaolo in controtendenza

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Seduta altalenante ma positiva per Piazza Affari e le sorelle europee, dopo i forti cali della scorsa settimana. Il rimbalzo, visto a inizio giornata, si era sgonfiato sui rinnovati timori riguardanti il debito della Grecia, della Spagna e del Portogallo. Ma a fine seduta gli indici milanesi hanno ripreso la via dei rialzi, chiudendo sopra la parità. Al gong finale il Ftse Italia all share ha mostrato un +0,49% a 21.440,49 punti, mentre il Ftse Mib ha segnato un progresso dello 0,59% attestandosi a quota 20.938,24. Tra le bluechip, la regina è stata Intesa Sanpaolo (+3,42%) in controtendenza rispetto al comparto bancario. L’ha seguita a ruota Cir, con un +3,37%. Rialzi superiori al 2% per Eni e Mondadori. Le vendite hanno invece colpito A2A (-4,36%) e Finmeccanica (-3,98%).