Piazza Affari riduce i guadagni di inizio seduta, pesano flessioni di Telecom Italia e Enel

Inviato da Alberto Bolis il Lun, 11/06/2012 - 12:16
La Borsa di Milano prosegue la seduta in rialzo ma lontana dai massimi intraday, toccati questa mattina a 13.778 punti. In questo momento l'indice Ftse Mib guadagna lo 0,80% a 13.550 punti, mentre il Ftse All Share avanza dello 0,75% a quota 14.510. Nelle prime posizioni del paniere principale si trovano ancora i titoli bancari, ma con rialzi più contenuti rispetto alle prime ore di contrattazioni, mentre pesano i cali di A2A (-2,2%), Telecom Italia (-1,85%), Enel (-0,70%) e Snam (-1%).
COMMENTA LA NOTIZIA