1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari inizia la settimana col botto, Ftse Mib sopra quota 16.000 punti -1-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Milano allunga la striscia positiva mettendo a segno un’altra seduta di rialzi sostenuti. Ieri i leader di Germania e Francia hanno confermato la volontà di ricapitalizzare le banche europee per poter garantire crediti maggiori all’economia reale. Non sono stati svelati dettagli precisi, visto che il piano ufficiale dovrebbe essere presentato al G20 di Caen in programma ad inizio novembre. Merkel e Sarkozy hanno inoltre sottolineato la necessità di favorire una maggiore integrazione dell’Eurozona, passando attraverso una modifica dei Trattati europei. Il listino milanese ha quindi snobbato la decisione di Fitch di declassare il debito italiano a A+ dal precedente AA-, con outlook passato da negativo da stabile. Un ulteriore spinta è arrivata da Wall Street, tonica nonostante la festa del Columbus Day. In questo quadro a Piazza Affari il Ftse Mib ha guadagnato il 3,67% a 16.098 punti (massimi intraday), mentre il Ftse All Share è avanzato del 3,26% a 16.782 quota.