1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari e Borse europee attese negative in avvio, Treasury tornano sotto pressione

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Si prevede un avvio di seduta in calo per Piazza Affari e le Borse europee, dopo il pronto recupero di ieri. A tornare a preoccupare è l’andamento dell’obbligazionario con i Treasury di nuovo sotto pressione: il rendimento del decennale è tornato sui massimi a oltre 4 anni e le vendite sono state cospicue soprattutto nel tratto breve della curva in vista delle prossime aste (totali 240 miliardi di dollari nel corso della settimana). In questo contesto, ieri sera Wall Street ha chiuso in territorio negativo. In controtendenza la Borsa di Tokyo che questa mattina è riuscita a strappare il segno più (+0,21%) grazie alla debolezza dello yen.
Oggi sarà una giornata ricca di appuntamenti nell’Eurozona e negli Stati Uniti, a cominciare dagli indici Pmi per finire con i verbali dell’ultima riunione Fed. Diversi spunti a livello societario per Piazza Affari. Oggi è in programma il cda di Tenaris per l’approvazione dei conti, mentre a Roma si terrà l’assemblea straordinaria di Atlantia che dovrà decidere l’estensione del termine per l’aumento di capitale a servizio dell’Opa su Abertis.