1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari chiude in moderato ribasso. Banche protagoniste: Mps maglia nera, bene Banco e Bpm -2-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Banche grandi protagoniste di giornata. Il Monte dei Paschi è scivolato sul fondo del paniere principale con un ribasso del 7,97% a 0,223 euro dopo aver riportato ieri sera una perdita semestrale di 1,61 miliardi di euro, legata principalmente alle svalutazioni sul marchio Antonveneta che ora è stata azzerato in bilancio. Mediobanca ha tirato il freno dopo il rally delle ultime sedute mostrando un ribasso del 2,89% a 3,626 euro. Tra i segni meno anche Ubi Banca (-1,70% a 2,656 euro), Intesa SanPaolo (-0,74% a 1,212 euro) e Unicredit (-0,57% a 3,124 euro). Di contro il Banco Popolare ha svettato con un rialzo del 3,45% a 1,169 euro. Ben comprata anche Popolare di Milano (+1,54% a 0,408 euro). Fiat ha guadagnato l’1,37% a 4,426 euro dopo che l’Ad di Mazda Italia ha confermato la finalizzazione a breve degli accordi produttivi già annunciati per la produzione del nuovo roadster in Giappone. Impregilo (-0,94% a 2,956 euro) sotto pressione dopo la pubblicazione dei conti sotto le attese.